Per offrirti il miglior servizio possibile Neos1911 utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies
ACCONSENTO
0
Preferiti
Accedi
0

Spedizione Italia Gratuita per ordini superiori a € 49,00

Concessionario ufficiale Italia. Prodotti 100 % originali. Spedizione espressa.

HOME  >  Capelli
ANTICA BARBIERIA COLLA Shampoo Mandorla 200 ml
Le immagini inserite sono a scopo illustrativo e potrebbero non rispecchiare l'effettivo aspetto del prodotto.

ANTICA BARBIERIA COLLA

Shampoo Mandorla 200 ml

COD:  00840H01200
ANTICA BARBIERIA COLLA
DISPONIBILE
€ 34,00
* Spese di spedizione escluse
Aggiungi ai preferiti
Aggiungi ai preferiti

ANTICA BARBIERIA COLLA Shampoo Mandorla 200 ml

Ideale per nutrire a fondo i capelli secchi senza appesantirli.
La sua formula è a base di olio di mandorla, un ingrediente ricco di importanti elementi nutritivi quali gli acidi grassi, le proteine e la vitamina E, conosciuto e usato in ambito cosmetico sin dall’antichità: già 4.000 anni fa in diverse regioni della Persia, della Mesopotamia e della Palestina si utilizzava l’olio estratto dalle mandorle per rendere la pelle più vellutata.
Uso:
Distribuire una noce di prodotto sulla testa e i capelli bagnati, massaggiare delicatamente e sciacquare bene.
 
Curiosità:
Lo Shampoo Mandorla è stato il primo ad essere creato da Dino Colla nel 1924. Lo stesso Colla ricordava spesso il grande successo che riscosse tra i suoi clienti questo prodotto unico e delicato, tipico della tradizione italiana.
 
Quantità 200 ml

EAN 793597184702
 
GUARDA ANCHE
Trustpilot
AG Sydney logo
AUTORIZZAZIONE 2018IT024
ecommerce AWARDS
SSL logo
logo sonosicuro

Copyright 2022 - Neos 1911 - Netscent srl - P.Iva e CF. 07836881214 - REA NA-913549 - Cap:Soc. € 16.000.00 i.v.
Corso Trieste 59 - 81100 Caserta - Telefono 0823 210457
Copyright 2021 - Neos 1911
Netscent srl - P.Iva e CF. 07836881214
REA NA-913549 - Cap:Soc. € 16.000.00 i.v.
Corso Trieste 59 - 81100 Caserta
Telefono 0823 210457

credit card logo
loading
Loading...
ok logo

VAI AL CARRELLO
TORNA AGLI ACQUISTI